TORTURE ANIMALI ?? NO GRAZIE, L’ARTE NON E’ QUESTA !!!!

Nell’ anno 2007, Guillermo Vargas Habacuc, un finto artista, prese un cane di strada, lo leg� ad una corda corta ad un muro di una galleria d’arte e lo lasci� morire lentamente di fame e di sete: Per parecchi giorni, l’autore di questa orribile crudelt� e i visitatori di questa galleria d’arte sono stati spettatori impassibili dell’ agonia del povero animale, fin quando finalmente � morto per inanizione, dopo aver passato per un doloroso, assurdo ed incomprensibile calvario.


Questo non � tutto: la prestigiosa Biennale Centroamericana di Arte ha deciso, incomprensibilmente, che la bestialit� che aveva appena commesso questo individuo � arte, ed in questo modo tanto incomprensibile Guillermo Vargas Habacuc � stato invitato a ripetere la sua crudele azione in fortuna Biennale in 2008. OSTACOLIAMOLO!!! �

Potete firmare qui: http://www.petitiononline.com/13031953/petition.html <http://www.petitiononline.com/13031953/petition.html> <http://www.petitiononline.com/13031953/petition.html> <http://www.petitiononline.com/13031953/petition.html> , non bisogna pagare, n� registrarsi, n� niente di pericoloso, e vale la pena, per inviare una petizione e che questo uomo non sia apprezzato n� chiamato ‘artista’ per un atto tanto crudele, per simile insensibilit� e piacere per il dolore altrui. ��
���
�� molto facile, tarda 10 secondi ed � sicuro, se perdiamo il tempo rinviando sciocchezze in cui nessuno crede, possiamo allora dedicare un po’ di quello tempo a cercare di evitare che un altro animale innocente soffra la crudelt� di questo o di altri sadici e ripugnanti ‘esseri umani’: ��
��
RINVIA QUESTO MESSAGGIO A TUTTI I TUOI CONTATTI, PER FAVORE. ��
Pd: se metti il nome del ‘artista’ in Google escono le foto da questo povero animale, e ti usciranno sicuramente anche pagine web dove potrai contastarlo e vedere che � verit

 

 

Commento MIO :

CERTA GENTE SI MERITA SOLO UNA MORTE LENTA E DOLOROSA (COMPRESI I SPETTATORI !!!!!!!)